Rime di mare

L’avventura Australiana si è conclusa da due mesi. Il prossimo viaggio è ancora una vaga nebulosa nell’universo delle possibilità. Intanto Claudio mi ricorda che anche ad Andromeda ho dedicato una delle mie solite filastrocche. Mi pare giusto pubblicarla qui. Per quel che vale…

Se ami il mare e, al soffio del vento,
volare sull’acqua col cuore contento,
lascia che il sogno ti prenda la mano
e fatti portare da un catamarano.

E’ un mondo speciale quel che si cela
su un camper che viaggia sospinto da vela.
Non e’ una vacanza o una semplice gita,
ma un’esperienza che cambia la vita.

Ci vuole passione, piu’ che coraggio
per entrar a far parte dell’equipaggio.
Ti do un consiglio, se ne hai bisogno:
sali su Andromeda, realizza il tuo sogno.

Non serve esperienza e gia’ puo’ bastare
che tu non soffra di mal di mare.
E’ vita semplice, se vuoi, spartana,
bella, appagante, e’ vita sana.

Fa un pezzettino di giro del mondo
insieme allo skipper che e’ gia’ al suo secondo.
Se non porti amici li trovi qui a bordo,
e la citta’ sara’ solo un ricordo.

C’e’ un rischio grave, non  serve negare,
ed e’ che farai, poi, fatica a sbarcare!

Annunci

Lascia una risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...