Pensieri molecolari

A volte mi resta proprio difficile comprendere come un’accozzaglia di atomi di ossigeno, carbonio, idrocorpo fatto di atomigeno, azoto e q.b. di tutto il resto possa aver preso le forme che ha preso e prodotto i risultati che ha prodotto.
Sono i momenti in cui capisco perché sia stato necessario inventarsi la divinità. Certe emozioni davvero non si accontentano di essere spiegate in termini di legami molecolari, scambi elettrochimici e quant’altro. Vogliono essere qualcosa di più, sentirsi anima. L’accozzaglia pensa. Ma il pensiero di che atomi è fatto? Chissà, magari presto sarà fatto tutto di silicio e continuerà a volersi credere immortale.

Annunci

  1. Uh..terreno scivoloso. Non parlerei di accozzaglia ma di casuale e finalizzata organizzazione. Che poi arriva al pensiero astratto e nella sua debolezza vuole sentirsi qualcosa di piu. E cosi presuntuosamente si inventa cio che non c’ e’ e si pone al di sopra di tutti gli altri viventi. Qulora cani cavalli gattini topi e scarafaggi dovessero arrivare a forme di pensiero elevato seguirebbero le stessa strada.

  2. Giusto, ma non solo. Perché continua a vivere anche dopo che l’hai pensato. Passa nella testa di altri, sulla carta, diventa azione, opera d’arte,comunicazione digitale…

  3. Vero. Trasmissione del pensiero tra umani. Prima con i segni, con la parola, con gli scritti fino a queste strepitose forme di comunicazione che stiamo attualmente usando. Ed altre meraviglie seguiranno. Ma finora questa tanto decantata intelligenza degli umani e’ perlopiu intelligenza tecnologica. 75 guerre sono in corso nel pianeta e si segue ancora l’ antico motto “si vis pacem para bellum”. Quindi intelligenza sociale, zero. Ci si guarda in cagnesco gia tra condomini e parenti. Antichi e preponderenti istinti sono ancora pericolosamente presenti. 😦

Lascia una risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...