BLU

Sara’ banale e anche scontato, ma come non parlarne? Della nota di colore che fa da sfondo ad ogni giornata, il BLU, intendo, in tutte le sue sfumature e declinazioni, anche quando del blu ha piu’ soltanto il ricordo. E’ che forse tinge un po’, entrandoti negli occhi fino a che tutto acquista una sfumatura blu. Eppure e’ anche esattamente il contrario: sei talmente abituata ad aspettarti il blu che qualsiasi altro colore ti sorprende come se lo vedessi per la prima volta. Deve essere per questo che resto senza respiro all’arrivo in ogni baia, di fronte al verde intenso della vegetazione lussureggiante, al bianco immacolato della spiaggia corallina o al rosso bruciato della costa caledoniana colorata dal nichel.
Anche se il mare non ha un suo colore e solo riflette quello del cielo e lo mescola con quello del fondo, dentro di me lo so che, anche quando è verde olio, grigio nuvole, giallo sabbia, rosa alba e rosso tramonto, il colore del mare non puo’ essere che BLU.

Articolo successivo >>
<< Articolo precedente

Annunci

Lascia una risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...